DECRETO RILANCIO “2020 – 2021” – ECOBONUS 110%

Per il rilancio dell'economia del Paese Italia, è stato approvato tale decreto che consente a costo zero di riqualificare energeticamente abitazioni e condomini.

IN COSA CONSISTE

  • Sono resi disponibili € 50.000,00 per ciascuna abitazione principale indipendente o appartamento in condominio per migliorare le prestazioni energetiche dell'edificio. In questo caso il cappotto termico va applicato ad almeno il 25% delle superfici esterne disperdenti il calore.

  • Sono resi disponibili € 30.000,00 per interventi di efficientamento energetico per ciascuna abitazione principale indipendente o appartamento in condominio per la sostituzione della caldaia con altra a condensazione o pompa di calore per riscaldare, raffrescare e produzione di ACS (Acqua calda sanitaria).

  • Se effettuati congiuntamente ad una delle migliorie di efficientamento energetico sopra citate,

    rientreranno nel Superbonus del 110% anche l’installazione di impianti solari termicifotovoltaici, stazione di batterie di accumulo, colonnina ricarica auto elettriche, con una spesa massima di € 48.000,00.

 

Con questi interventi occorre migliorare le prestazioni energetiche dell'edificio di due classi energetiche.

COSA BISOGNA FARE

  • Redigere un APE (Attestazione di prestazione energetica dell'edificio) rilasciato da un tecnico abilitato che attesti la situazione dell’edificio prima di effettuare gli interventi di efficientamento.

  • Progettare gli interventi che possano migliorare l'APE di due categorie.

Gli importi massimali sopra indicati comprendono anche:

  • Il costo del Professionista che realizza l'APE prima degli interventi, progetto di miglioramento APE e verifica APE a fine lavori. Asseverazioni dei dati risultanti.

  • Visto di conformità dei lavori da parte del responsabile di assistenza fiscale, verifica di conformità delle spese sostenute, ivi compresi smontaggi ed alienazione di impianti sostituiti.

 

A fine lavori la documentazione disponibile dovrà essere inviata ad Agenzia delle entrate in via telematica.

GESTIONE DEL CREDITO

  • A questo punto vanterete un credito a copertura della somma dei costi sostenuti e tale credito verrà valutato al 110% della spesa effettiva sostenuta e recuperabile in 5 rate uguali in 5 anni

oppure

  • potrete effettuare una cessione di credito in funzione alle disposizioni che verranno pubblicate dall’Agenzia delle Entrate.

RISULTATO

  • Abitazione o appartamento resi efficienti energeticamente (potreste eliminare il costo del metano parzialmente o totalmente sostituendo gli elettrodomestici a gas con quelli elettrici).

Costo sostenuto: ZERO €

Entrata in vigore del Decreto Legge RILANCIO 18/05/2020

Durata attuale dal 1/07/2020 sino al 31/12/2021


Elaborazione ed approvazione decreti attuativi (porteranno alcune modifiche al testo attuale) per la data del 18/06/2020.

Se quanto riportato in questa comunicazione risultasse di Vostro interesse, sulla mail che vi abbiamo inviato trovate tutti gli step necessari alla richiesta di utilizzo del bonus.