IMPIANTO DI

ACCUMULO

COS'È

Un Sistema di accumulo è un insieme di dispositivi, apparecchiature e logiche di gestione e controllo, funzionale ad assorbire e rilasciare energia elettrica, previsto per funzionare in maniera continuativa in parallelo con la rete con obbligo di connessione di terzi o in grado di comportare un'alterazione dei profili di scambio con la rete elettrica (immissione e/o prelievo). 

I sistemi di accumulo possono essere installati su:

  • impianti solari fotovoltaici incentivati;

  • impianti di produzione che accedono allo Scambio sul Posto;

  • impianti alimentati da fonte rinnovabile per i quali è richiesta l'emissione di Garanzie d'Origine.

Non rientrano nella definizione di Sistema di accumulo i sistemiutilizzati in condizioni di emergenza (UPS) che entrano in funzione solo in corrispondenza dell'interruzione dell'alimentazione dalla rete elettrica per cause indipendenti dalla volontà del soggetto che ne ha la disponibilità.

COMUNICAZIONE DI INSTALLAZIONE

Entro 60 giorni dalla data di entrata in esercizio del Sistema di accumulo il Soggetto Responsabile è tenuto a inviare al GSE la comunicazione di avvenuta installazione sotto forma di dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà sulla base dei modelli disponibili all'interno delle Regole Tecniche pubblicate dal GSE.

Ma non ti proccupare ci occupiamo noi anche delle pratiche GSE.